fungibile

fun||bi|le
agg.
1869; dal lat. mediev. fungĭbĭle(m), v. anche fungere.


1. TS dir., econ. di bene, per es. il denaro, privo di una sua individualità specifica e che si può sostituire con un altro dello stesso genere per adempiere le obbligazioni che lo hanno come oggetto
2. BU estens., di cosa che può essere usata in sostituzione di un’altra utilizzabile
3. TS burocr. di funzionario, impiegato e sim. che può essere sostituito nelle sue funzioni
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.