furiere

fu|riè|re
s.m.
1461; dal fr. ant. fourrier, v. anche foriero.


TS milit.
1. prima dell’istituzione del grado di maresciallo, sottufficiale più anziano della compagnia o di un reparto, cui venivano affidati i compiti di contabilità
2. sottufficiale addetto all’amministrazione del reparto
3. nella marina militare, chi assolve a compiti di segreteria o di amministrazione e contabilità

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.