futuro anteriore

loc.s.m. 


TS gramm.
tempo composto usato nell’indicativo, per indicare un’azione che si colloca in un momento successivo al presente, ma è precedente rispetto a un altro momento futuro a cui ci si è riferiti nel discorso (per es.: quando tornerai io sarò già partito) o, anche, per esprimere un dubbio o una supposizione (per es. sarai stato tu il colpevole?)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.