2gaio

|io
agg.
sec. XIII; dal provenz. gai, prob. dal got. *gâheis “impetuoso, veemente”.


1. CO allegro, festoso, pieno di brio: una persona gaia e solare | che rivela allegria e spensieratezza: aspetto, carattere gaio | che ispira allegria, ridente: una località gaia e rasserenante | di colore, luminoso, vivo: una stanza a tinte gaie
2. LE vivace, gagliardo: quando più gaio Euro provoca | sull’alba il quieto Lario (Foscolo)
3. OB LE leggiadro, avvenente: le gaie donzelle | di Citerea (Boccaccio)
4. RE tosc., abbondante, copioso: gaio guadagno; avere la borsa gaia, avere molti soldi; anche di qcn.: essere gaio a denaro

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.