gallio

gàl|lio
s.m.
1879; dal lat. scient. Gallĭum, forma latinizzata di Lecoq, nome dello scienziato francese P.E. Lecoq de Boisbaudran (1838-1912), cfr. fr. coq “1gallo”.

TS chim.
elemento chimico metallico , generalmente trivalente , con numero atomico 31 , metallo argenteo duro e fragile , presente allo stato combinato in molti minerali , usato come liquido termometrico in termometri per elevate temperature e in leghe per odontoiatria (simb. Ga)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.