1gamma

gàm|ma
s.m. e f.inv., simb.
1561; dal lat. gamma(m), dal gr. gámma, dal fenicio *gaml propr. “cammello”.


I. s.m. e f.inv.
I 1. CO nome della terza lettera dell’alfabeto greco (γ, Γ) corrispondente alla g dell’alfabeto latino
I 2. TS scient. in funz. agg.inv., indica il terzo elemento di una serie classificata usando lettere greche: globuline gamma, ferro gamma | TS fis. di radiazione corpuscolare, costituita da fotoni di energia molto elevata II. s.f.inv. TS astron. in una costellazione, la terza stella in ordine di luminosità decrescente III. simb.
III 1. TS chim. minusc., in un composto organico a catena lineare, indica il terzo atomo di carbonio dopo il gruppo caratteristico; in un composto eterociclico, indica la terza posizione dopo l’eteroatomo
III 2. TS metrol. minusc., microgrammo

Polirematiche

gamma fotografico
loc.s.m.
TS fotogr.
rapporto tra l’intensità di una radiazione luminosa che colpisce una superficie sensibile e la reazione fotochimica della superficie stessa.
radiazione gamma
loc.s.f.
TS fis.
r. corpuscolare costituita da fotoni di energia molto elevata
raggi gamma
loc.s.m.pl.
TS fis.
radiazioni elettromagnetiche a frequenza molto alta, emesse dai nuclei di sostanze radioattive durante la transizione tra due diversi livelli energetici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità