garantire

ga|ran||re
v.tr. e intr.
1664; der. di garante con -ire, cfr. fr. garantir.


FO
1. v.tr., assicurare l’adempimento di un’obbligazione propria o altrui impegnando beni di cui si è proprietari: garantire un prestito, garantire il pagamento di un credito con un’ipoteca
2. v.tr., fig., rendere sicuro, assicurare: la legge garantisce i diritti del cittadino; procedimento che garantisce la morbidezza di un tessuto | dare per certo: garantire la validità di una notizia; assicurare, promettere qcs. a qcn.: ti garantisco che verrò alla festa
3. v.tr., nella compravendita, dare per sicuro il buon funzionamento di uno strumento, una macchina e sim., impegnandosi a ripararlo o sostituirlo gratuitamente in caso di difetti di fabbricazione che si manifestino entro un periodo determinato: la ditta garantisce la lavatrice per 2 anni
4. v.tr. BU proteggere, salvaguardare
5. v.intr. (avere) CO rendersi responsabile per qcn.: garantisco io per lui
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità