garantito

ga|ran||to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => garantire , garantirsi
2. agg. CO di qcs., tutelato da garanzie: lavoro garantito
3. agg. CO spec. di prodotto commerciale, che possiede una garanzia che ne attesta l’autenticità: pura lana garantita; munito di certificato di garanzia: elettrodomestico garantito per un anno
4. agg. CO estens., sicuro, certo: affare garantito!, la sua promozione è ormai garantita | colloq., in funz. avv.: garantito che oggi non viene!
5. s.m. TS dir. chi gode in giudizio della tutela di un garante
6. agg. TS sociol. di qcn., che è inserito nel processo produttivo di un paese e rappresentato politicamente così da risultare tutelato in caso di crisi economica e sociale; anche s.m.

Polirematiche

denominazione di origine controllata e garantita
loc.s.f.
TS merceol.
marchio che può essere attribuito a vini che abbiano già ottenuto la denominazione di origine controllata, a patto che questi rispondano a più severi requisiti, vengano imbottigliati esclusivamente nel luogo di produzione e portino sul recipiente uno speciale contrassegno di stato (sigla DOCG)
minimo garantito
loc.s.m.
TS dir.lav.
=> minimo contrattuale
salario garantito
loc.s.m.
TS dir.lav.
s. corrisposto agli operai in cassa integrazione
salario minimo garantito
loc.s.m.
TS dir.lav.
s. assicurato per via legislativa ai lavoratori, in modo che vengano garantite almeno le necessità vitali, spec. in determinate situazioni economiche e sociali
titolo garantito
loc.s.m.
TS fin.
t. del cui valore è garante lo stato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.