garrire

gar||re
v.intr. (avere)
av. 1294 nell'accez. 3; dal lat. garrīre “ciarlare”, di orig. espressiva.


1. CO di uccello, emettere garriti: ascoltare le rondini garrire
2. LE di vela, bandiera, drappo e sim., sbattere, sventolare rumorosamente: nera | dietro garria co ’l vento imperial bandiera (Carducci)
3. OB chiacchierare, ciarlare vanamente | fare rimproveri: garrire a qcn. | litigare; imprecare, inveire
4. v.tr. OB LE sgridare, rimproverare: pur che mia coscienza non mi garra (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.