gastrula

|stru|la
s.f.
1892; dal lat. scient. gastrŭla(m), dim. di gastra “coppa, vaso”, dal gr. gástra, per il tipico aspetto a coppa che assume l’embrione.

TS embriol.
terzo stadio dello sviluppo dell’embrione dell’uovo fecondato dei Metazoi , successivo alla morula e alla blastula , durante il quale si forma una cavità interna e le cellule si differenziano e si ripartiscono nei tre strati fondamentali di ectoderma , endoderma e mesoderma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità