gelare

ge||re
v.tr. e intr.
2ª metà XIII sec; lat. gĕlāre, v. anche 1gelo.

AU
1. v.tr. , trasformare in ghiaccio, ghiacciare: il freddo ha gelato l’acqua dello stagno | estens., coprire di ghiaccio, congelare: il freddo ha gelato le piante | intirizzire: questo freddo gela le mani
2. v.tr. , fig., mettere a disagio, far tacere: la sua risposta ha gelato tutti
3. v.intr. (essere) trasformarsi in ghiaccio: il fiume è gelato | estens., coprirsi di ghiaccio, congelare: ritira i gerani dal balcone, altrimenti questa notte geleranno | intirizzirsi: mi sono gelati i piedi; iperb., provare un’intensa sensazione di freddo: si è abbassata la temperatura, sto gelando!
4. v.intr. CO (essere, avere) impers., far gelo, ghiacciare: questa notte gelerà
5. v.intr. BU (essere) del latte, cagliare

Polirematiche

gelare il sangue
loc.v.
CO
atterrire, agghiacciare: un urlo che gela il sangue
gelare la palla
loc.v.
TS sport
spec. nella pallacanestro, mantenere il possesso di palla da parte della squadra che si trova in vantaggio, usando tutto il tempo che si ha a disposizione prima di tirare.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.