generativo

ge|ne|ra||vo
agg.
1304-08; dal lat. tardo generatīvu(m), v. anche generare; nell’accez. 2 cfr. ingl. generative.


1. CO relativo alla generazione: capacità generativa | che genera o può generare: forza generativa
2. TS ling. che fa parte di un meccanismo grammaticale grazie al quale, a partire da un numero finito di regole e costituenti, si generano frasi in numero potenzialmente infinito
3. TS bot. di un organo o di una sua parte, che interviene nella riproduzione sessuale

Polirematiche

grammatica generativa
loc.s.f.
TS ling.
qualunque grammatica descrivibile come insieme finito di regole di riscrittura che, applicate a un insieme finito di unità lessicali, sono capaci di generare il numero potenzialmente infinito di frasi possibili in una lingua
linguistica generativa
loc.s.f.
TS ling.
l. che, nella descrizione sincronica e diacronica della lingua, si ispira alle idee del generativismo
semantica generativa
loc.s.f.
TS ling.
teoria linguistica derivata dalla grammatica generativa, da cui si è notevolmente discostata, che individua strutture semantiche profonde da cui si genera la struttura superficiale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità