1gentile

gen||le
agg., s.m.
av. 1294; dal lat. gentīle(m) propr. “appartenente a una famiglia”, poi “nobile”, der. di gens, gentis “famiglia, schiatta”, v. anche gens.

FO
1. agg. , che ha modi affabili e cortesi nel trattare con gli altri: una persona gentile, sei stato gentile a venire a prendermi | troppo gentile! formula per ringraziare qcn., spec. di un invito, di un complimento; gentile signore, signora, signorina: formule di cortesia per indirizzare la corrispondenza
2. agg. , che rivela garbo e cortesia: maniere gentili, una risposta, un invito gentile; è stato un pensiero gentile!
3. agg. , che rivela nobili sentimenti, spiritualmente elevato: animo gentile
4. agg. , di aspetto fine e aggraziato: volto gentile, lineamenti gentili
5. agg. CO delicato, raffinato: sapore gentile
6. agg. BU di legno, metallo o sim., facile da lavorare, tenero, malleabile
7. agg. LE nobile di nascita: latin sangue gentile (Petrarca); anche s.m.: vedi la pressura | d’i tuoi gentili (Dante)
8. s.m. TS stor. al pl., in Roma antica, gli appartenenti alla stessa gens
9a. agg. TS bot. di pianta, coltivata, non selvatica
9b. s.m. TS agr. => marza

Polirematiche

arti gentili
loc.s.f.pl.
OB
arti liberali
gentil sesso
loc.s.m.
CO
scherz., le donne.
giglio gentile
loc.s.m.
TS bot.com.
=> martagone
idioma gentile
loc.s.m.
LE
per anton., solo sing., la lingua italiana.
menta gentile
loc.s.f.
TS bot.com.
=> menta romana
Sue Gentili Mani
loc.s.f.pl.
CO
Sue Proprie Mani (abbr. S.G.M.)
sughero gentile
loc.s.m.
TS merceol.
→ sughero femmina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.