geofagia

ge|o|fa||a
s.f.
1917; comp. di geo- e -fagia.


1. TS psic. perversione del normale istinto di nutrizione, che spinge a cibarsi di terra, cenere e sim.
2. TS etnol. abitudine di alcune popolazioni di cibarsi di terre ad alto contenuto di sali o di calcio, spec. per sopperire a carenze alimentari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.