germe

gèr|me
s.m.
sec. XIV; lat. gĕrmen, nt.

CO
1. CO spec. al pl., microrganismo, spec. portatore di malattie: i germi del raffreddore, dell’influenza, spargere, diffondere germi
2. TS biol. primo stadio di sviluppo dell’embrione | stadio del ciclo vitale di un organismo molto semplice, come ad es. i batteri
3. CO fig., principio, origine, causa prima: i germi della civiltà; il germe della virtù, della discordia
4. TS bot. germoglio delle Graminacee situato nella parte inferiore della cariosside, ricco di sostanze nutritive, ampiamente usato in dietologia o farmaceutica: saponetta di germe di grano
5. LE seme, germoglio: il sol… schiude | dal pigro germe il fior (Manzoni)
6. OB LE figlio, discendente
7. TS fis. corpuscolo o carica elettrica intorno a cui si raccolgono le molecole di un liquido o di un vapore nella fase iniziale di un processo di cambiamento di stato

Polirematiche

germe cosmico
loc.s.m.
TS scient.
ipotetico microrganismo di provenienza extraterrestre che costituirebbe il prototipo degli organismi viventi sulla Terra
germe di fava
loc.s.m.
TS vet.
cavità nella superficie superiore degli incisivi dei cavalli dovuta al deposito di detriti alimentari
germe patogeno
loc.s.m.
TS biol.
microbio che provoca malattie infettive
in germe
loc.agg.inv.
CO
che è in via di formazione, appena abbozzato: un progetto, un’idea in g.
olio di germe
loc.s.m.
TS chim.
o. costituito da una miscela di sostanze ricavata dalla macinazione dei germi dei cereali, impiegato nell’industria del sapone e, raffinato, come o. commestibile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.