ghibellino

ghi|bel||no
agg., s.m.
av. 1294; dal ted. medio Wibelingen, der. di Wibeling, nome di un castello della Franconia.


TS stor.
1a. agg., s.m., nel Medioevo, che, chi, nella lotta per la successione al trono imperiale, sosteneva i duchi di Hohenstaufen contro i duchi di Baviera ed era favorevole a un indirizzo intransigente nei riguardi della Chiesa romana | agg., relativo a tale fazione
1b. agg., s.m., nell’Italia medievale, che, chi era fautore della politica imperiale contraria al papato e, nelle lotte politiche comunali, avversario della parte guelfa; il ghibellin fuggiasco, per anton., Dante | agg., relativo a tale fazione
2. agg., s.m. TS polit. estens., che, chi è fautore di una politica avversa al papato | agg., caratterizzato da ostilità nei confronti del papato

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità