giammai

giam|mài
avv.
sec. XIII; comp. di già e mai.


LE
1. qualche volta, in un certo tempo: or fu già mai | gente sì vana come la Sanese? (Dante)
2. mai, in nessun caso: già mai neve sott’al Sol disparve, | com’io sentii me tutto venir me (Petrarca) | CO scherz., assolutamente mai, neanche per sogno: giammai mi alzerò alle cinque del mattino!
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.