ginandromorfismo

gi|nan|dro|mor||ṣmo
s.m.
1976;

TS biol., med.
anomalia sessuale che si verifica sia negli Invertebrati che nei Vertebrati , uomo compreso , per cui in un individuo sono presenti sia i caratteri maschili sia quelli femminili
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità