giovane

gió|va|ne
agg., s.m. e f.
2ª metà XIII sec; lat. iŭvĕne(m).


FO
1a. agg., di qcn., che è nell’età compresa tra la tarda adolescenza e la maturità: una giovane studentessa, una coppia di giovani fidanzati | estens., che non è ancora vecchio: a quarant’anni ci si sente ancora giovani; sposarsi giovane, morire giovane
1b. agg., che non ha ancora raggiunto l’età richiesta per qcs.: sei ancora giovane per guidare un’auto | che non ha ancora maturato l’esperienza necessaria: è troppo giovane per capire queste cose
1c. agg., in espressioni comparative, minore d’età: ho un fratello più giovane, io sono più giovane di te; lo facevo, lo credevo più giovane, è più vecchio di quanto pensassi | spec. con iniz. maiusc., come apposizione al nome di un personaggio famoso, per distinguerlo da un altro più vecchio con lo stesso nome: Plinio il G.
2. agg., giovanile: tua madre è sempre giovane; essere giovane di spirito, di carattere
3. agg., che denota giovinezza: viso giovane e fresco
4. agg., adatto ai giovani, tipico dei giovani: moda giovane | in funz. avv., spec. nel linguaggio pubblicitario: vestire giovane
5. agg., costituito da persone piuttosto giovani: la giovane imprenditoria meridionale
6. agg., di animale, pianta, ecc., nato da poco: un cavallo giovane, una siepe di giovani arbusti
7. agg., di cibo o vino, non invecchiato, non stagionato: formaggio, barbera giovane
8. agg., di organizzazione, struttura e sim., sorto di recente: gli stati giovani dell’Africa, industria giovane
9. s.m. e f., chi è nell’età compresa tra l’adolescenza e la maturità: i giovani d’oggi, i gusti dei giovani
10. s.m. e f., apprendista, aiutante di uno studio legale, un negozio, ecc.: giovane di studio, di bottega

Polirematiche

attor giovane
loc.s.m.
TS teatr.
nelle compagnie drammatiche del XIX sec., attore che interpretava i ruoli che richiedevano giovane età, brio e bella presenza.
da giovane
loc.avv.
CO
durante la giovinezza: da giovane giocavo a tennis
giovane di bottega
loc.s.m.
CO
garzone
giovane leone
loc.s.m.
BU
giovane ricco e arrogante | giovane professionista rampante
giovani arrabbiati
loc.s.m.pl.
TS lett.
movimento letterario e teatrale inglese sorto negli anni ‘50, che si proponeva di presentare i problemi più crudi della realtà contemporanea, spec. giovanile, al di là di ogni conformismo
Giovine Italia
loc.s.f.
TS stor.
associazione fondata da G. Mazzini nel 1831, il cui programma politico consisteva nell'intento di instaurare in Italia una repubblica democratica unitaria.
stella giovane
loc.s.f.
TS astron.
s. all’inizio della sua evoluzione, composta da 3/4 di idrogeno e 1/4 di elio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità