1girare

gi||re
v.tr. e intr.
av. 1250; lat. tardo gȳrāre, v. anche giro.

FO
I. v.tr.
1a. far ruotare qcs. intorno al proprio asse: girare una manopola, uno spiedo; girare la chiave nella toppa
1b. mescolare, rimestare: girare la polenta, il minestrone
1c. voltare da un lato all’altro: girare la pagina, una carta | voltare nella direzione opposta: ho girato la macchina e sono tornato indietro; girare la schiena, le spalle a qcn. | capovolgere, rivoltare: girare la clessidra, girare una bistecca, girare una carta da gioco
1d. volgere, orientare in una data direzione: girare la scrivania verso la finestra, gira il ventilatore verso di me | volgere da una parte o all’intorno: girare la testa, gli occhi
1e. fig., presentare un pensiero o un argomento in un altro modo, con un’altra impostazione: girare il discorso; girala come vuoi, hai sempre torto
2. percorrere in ogni parte, visitare: girare la Toscana, il mondo | visitare, toccare in successione seguendo un itinerario: una compagnia che gira i teatri di provincia; ho girato molti negozi per cercarti il regalo
3. doppiare: girare una boa, un promontorio
4. con soggetto inanimato, circondare: il sentiero gira tutta la collina
5. BU fig., aggirare; scansare, evitare
6a. CO trasferire, passare a qcn. una comunicazione o un messaggio che si è ricevuto: girare una domanda, una telefonata
6b. TS banc. trasferire mediante girata: girare un assegno, una cambiale | trasferire da un conto a un altro: girare una partita; girare un conto, stornarlo passando il saldo su un altro conto
7. TS cinem. filmare con la macchina da presa: girare una scena; girare un film, effettuarne le riprese; anche ass.: ciac, si gira!
8. OB LE dirigere, guidare: la mia fortuna … | mi tiene a freno, e mi travolve e gira (Petrarca)
II. v.intr.
1. (avere) ruotare intorno al proprio asse: la Terra gira; la giostra, la trottola gira
2. (avere) ruotare intorno a qcs.: la Luna gira intorno alla Terra; girare in tondo, in cerchio
3. (avere) passare tutto intorno: le mura girano intorno alla città, un fregio gira lungo tutte le pareti
4. (avere) cambiare direzione, deviare, svoltare: gira a destra al prossimo semaforo, la strada gira a sinistra
5a. (avere) andare in giro, vagare: girare per la città, per le strade | fig., di idee e sim., passare per la testa: è un pensiero che mi girava in testa da molto tempo | fig., colloq., cosa ti gira?, cosa ti salta in mente?; perché fai così, ti gira?, sei impazzito?; se mi gira posso anche farlo, se mi va, se ne ho voglia
5b. (avere) bazzicare: qui gira brutta gente
6. (avere o essere) di qcs., circolare: far girare il denaro, in questo locale gira molta droga; diffondersi, propagarsi: girano strane voci sul tuo conto, i pettegolezzi girano
7. (avere) colloq., procedere in un determinato modo; andare bene: le cose cominciano a girare bene, a meraviglia; oggi non gira
8. (avere) di motore, funzionare: girare al minimo, questo motore non gira bene
9. RE (avere) tosc., del vino, guastarsi
10. OB (avere) di luogo, avere un dato perimetro: vedi nostra città quant’ella gira (Dante)

Polirematiche

far girare i coglioni
loc.v.
CO
volg., fare arrabbiare
far girare la testa
loc.v.
CO
provocare vertigine, capogiro: il vino mi fa girare la testa | fig., far perdere la testa; far innamorare: quella ragazza gli ha fatto g. la testa
far girare le palle
loc.v.
CO
volg., far girare i coglioni
far girare le scatole
loc.v.
CO
eufem., far girare i coglioni
gira e rigira
loc.avv.
CO
alla fin fine: gira e rigira, finisce sempre che ci rimetto io!
girare a vuoto
loc.v.
CO
di ruota, ingranaggio e sim., girare liberamente, senza collegamento con altri organi meccanici | fig., agire senza ottenere risultati soddisfacenti, non essere di alcuna utilità
girare attorno
loc.v.
CO
girare intorno
girare i coglioni
loc.v.
CO
girare le scatole
girare in tondo
loc.v.
CO
volteggiare
girare intorno
loc.v.
CO
1. evitare di affrontare direttamente: girare intorno a un argomento, a una questione
2. cercare con assiduità di conoscere o contattare qcn.: mi gira intorno da una settimana
girare la frittata
loc.v.
CO
rivoltare la frittata
girare l’angolo
loc.v.
CO
svoltare dietro l’angolo di una strada delimitato dai due muri di un edificio: l’ho perso di vista quando ha girato l’angolo
girare l’anima
loc.v.
CO
girare le scatole
girare le palle
loc.v.
CO
girare le scatole
girare le scatole
loc.v.
CO
essere molto arrabbiato, molto seccato.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.