giulebbe

giu|lèb|be
s.m.
av. 1313; dall’ar. volg. ǰulēb, var. di ǰulāb, comp. del persiano gul “rose” e āb “acqua”.


RE tosc.
1. sciroppo a base di succo di frutti bolliti e zucchero
2. estens., cibo o bevanda troppo dolce | persona sdolcinata
3a. fig., adulazione, lusinga, sdolcinatezza
3b. fig., stato di eccessiva spensieratezza: vivere nel giulebbe, andare in giulebbe
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.