giustizialismo

giu|sti|zia||ṣmo
s.m.
1952; dallo sp. justicialismo, der. di justicia “giustizia”.


1. TS polit. dottrina e prassi politica che ispirarono il governo dell’uomo politico argentino Juan Domingo Peròn (1895-1974), caratterizzate da un acceso nazionalismo e da un programma di riforme sociali con spunti anarchici e corporativi; estens., atteggiamento o movimento politico populistico e antiparlamentare
2. CO nel linguaggio giornalistico e politico, tendenza a utilizzare la magistratura come strumento per conseguire obiettivi politici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità