giustiziere

giu|sti|ziè|re
s.m.
2ª metà XIII sec; cfr. fr. ant. justicier.


CO
1. chi esegue materialmente una condanna a morte, boia
2. fig., chi ristabilisce la giustizia con rigore implacabile; vendicatore: atteggiarsi a giustiziere
3. OB LE giudice: la pena mostrò curar sì poco, che disse il giustizier "Io te la cagno…" (Ariosto)
4. TS stor. in Campania, durante il Regno delle Due Sicilie, funzionario a capo di una delle suddivisioni amministrative del territorio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.