gleba

glè|ba
s.f.
1339-40; dal lat. glēba(m).


1. LE zolla di terra; estens., terra, terreno: la sua polve | lascia alle ortiche di deserta gleba (Foscolo)
2. TS bot. parte interna del corpo fruttifero dei Gasteromiceti, che dà origine alle spore

Polirematiche

servitù della gleba
loc.s.f.inv.
TS stor.
nel Medioevo, la condizione di rigido asservimento cui erano soggetti i coltivatori delle terre appartenenti a nobili o a enti ecclesiastici, che comportava l’obbligo di risiedere sulla terra coltivata, di non abbandonarla senza il permesso del proprietario e di effettuare a favore di questo prestazioni personali gratuite più o meno gravose (e tale condizione sopravvisse nell’Europa centrorientale sino all’Ottocento)
servo della gleba
loc.s.m.
TS stor.
nel Medioevo, individuo soggetto alla servitù della gleba
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.