gobelin

/go'blɛn/ 
go|be|lin
s.m.inv.
1892; fr. gobelin /gɔ'blɛ̃/ pl. gobelins, 1873, da Gobelins, nome di una famiglia di tintori e arazzieri attivi a Parigi dal 1601  


ES fr. TS tess.
1a. non com., prezioso arazzo lavorato a mano
1b. tessuto, spec. d’arredamento, che imita l’arazzo: un divano rivestito di gobelin
2. TS artig. punto di ricamo usato in tappezzeria, eseguito per sbieco da sinistra verso destra; anche agg.inv.: punto gobelin

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità