goccia

góc|cia
s.f.
ca. 1325; der. di gocciare.


1a. AU quantità piccolissima di liquido di forma tondeggiante che si separa dalla massa o che si forma per aggregazione di particelle più piccole: gocce di rugiada; una goccia di vino, d’olio; gocce di sangue; ciascuna delle particelle d’acqua che formano la pioggia: non è piovuto molto, solo poche gocce
1b. TS fis. minima quantità di un liquido che può raccogliersi nell’aria o su una superficie per effetto della sua tensione superficiale
1c. CO fam., muco liquido che cola dal naso, moccio: avere la goccia al naso
1d. CO umore zuccherino che fuoriesce dai fichi maturi: fichi con la goccia
2a. CO estens., piccola quantità di liquido, goccio: ne basta una goccia, non c’è più una sola goccia di benzina
2b. TS farm. unità di misura per la somministrazione di taluni medicinali liquidi, che corrisponde a circa 50 milligrammi di soluzione acquosa e a 40 di soluzione alcolica ed è ottenibile mediante un contagocce | estens., medicinale che si somministra secondo tale misura: ricordati le gocce per il cuore
2c. CO fig., spec. di entità astratte, piccolissima quantità, minimo: non ha una goccia di sentimento
3. CO ornamento pendente, appuntito nella parte superiore e tondeggiante in quella inferiore, intagliato in materiale prezioso: lampadario a gocce di cristallo
4. TS arald. elemento ornamentale di forma appuntita in alto e arrotondata in basso che può comparire nello scudo in numero determinato o a pioggia
5. TS arch. nella trabeazione dorica, ciascuno dei cilindretti o coni pendenti in corrispondenza di ogni triglifo

Polirematiche

a gocce
loc.avv.
CO
a goccia a goccia
a goccia
loc.agg.inv.
1. CO che ha forma di goccia: pendente, orecchini a goccia
2. TS ing. di forma, profilo e sim., che consente, come le gocce cadenti, una buona penetrazione nell’aria a basse velocità
a goccia a goccia
loc.avv.
CO
una goccia per volta: la neve sciolta colava a goccia a goccia dal tetto | poco per volta, lentamente: a goccia a goccia l’acqua scava la pietra
come due gocce d’acqua
loc.agg.inv.
CO
loc.avv. CO uguale, identico; molto simile: sono come due gocce d'acqua; somigliarsi come due gocce d'acqua
due gocce d’acqua
loc.s.f.pl.
CO
due persone assolutamente identiche: quei gemelli sono due gocce d’acqua
fino all’ultima goccia
loc.avv.
CO
completamente, del tutto, spec. con riferimento a liquidi bevuti o consumati: bere, tracannare fino all'ultima goccia
fleboclisi a goccia
loc.s.f.
TS med.
f. in cui la soluzione è instillata lentamente, a poche gocce al minuto.
gocce seminate
loc.s.f.pl.
TS arald.
gocce disseminate a pioggia nello scudo
goccia a goccia
loc.avv.
CO
a goccia a goccia
goccia d’acqua
loc.s.f.
1. TS mineral. topazio incolore di grande purezza
2. TS arald. goccia tracciata con smalto d’argento
goccia d’oro
loc.s.f.
TS bot.
varietà di susina a polpa gialla, particolarmente dolce e succosa
irrigazione a goccia
loc.s.f.
TS agr.
i. in cui l’acqua cola lentamente e in piccole quantità
una goccia nel mare
loc.s.f.
CO
ciò, spec. somma di denaro o sim., che ha un'importanza minima ed è insufficiente a modificare una realtà.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità