gonfio

gón|fio
agg., s.m.
av. 1320; der. di gonfiare.


AU 
1a. agg., ben gonfiato, dilatato, disteso: un pallone gonfio, le gomme non sono gonfie
1b. agg., estens., aumentato di volume: legno gonfio per l’umidità | che presenta gonfiore: mani, gambe gonfie; occhi gonfi di pianto, di sonno | dilatato e appesantito per il troppo cibo: avere, sentirsi lo stomaco gonfio
1c. agg., ingrossato, in piena: un torrente gonfio di pioggia; del mare, agitato
1d. agg., voluminoso: capelli gonfi
2. agg., zeppo, pieno; ben fornito: un portafoglio gonfio
3. agg., fig., completamente pervaso da una passione: essere gonfio di rabbia; avere il cuore gonfio di dolore | avere, sentirsi il cuore gonfio, essere profondamente commosso o affranto
4. agg. CO superbo, tronfio; pieno di sé
5. agg. BU di stile, linguaggio e sim., ampolloso, ridondante
6. agg. CO pop., gravido
7. s.m. BU gonfiore | rigonfiamento, sbuffo | gobba


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.