gorgo

gór|go
s.m.
av. 1313; lat. tardo *gŭrgu(m), der. di gurges “1gola”.


CO
1. vortice, mulinello d’acqua che si crea nel punto in cui il letto di un fiume o di un torrente diventa improvvisamente più profondo
2. fig., vortice, forza, spec. negativa, che trascina: i gorghi della passione
3. LE fiume: e tu, corrente e chiaro gorgo | ché non poss’io cangiar teco viaggio (Petrarca)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.