gorgogliare

gor|go|glià|re
v.intr., v.tr.
av. 1313; lat. *gurgŭlĭāre, der. di gurgulio “1gola”.


CO
1. v.intr. (avere) produrre un rumore sordo e continuo, spec. di corso d’acqua che scorre tra i sassi o di acqua che bolle
2. v.intr. (avere) degli intestini, brontolare
3. v.intr. (avere) TS chim. di gas, salire verso la superficie di un liquido sotto forma di bollicine | v.tr., far passare un gas attraverso un liquido allo scopo di purificarlo o raffreddarlo
4. v.intr. (avere) BU emettere suoni o la voce tenendo un liquido in gola, spec. facendo un gargarismo
5. v.tr. LE fig., pronunciare in modo indistinto: quest’inno si gorgoglian nella strozza (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità