gradimento

gra|di|mén|to
s.m.
1661;


CO senso di compiacimento, di piacere provocato da ciò che riesce gradito: dimostrare il proprio gradimento; essere di mio, di suo gradimento, riuscire gradito, piacere | approvazione, accettazione: l’autorità ha espresso il suo gradimento

Polirematiche

indice di gradimento
loc.s.m.
CO
misura della popolarità di un programma radiofonico o televisivo rilevata statisticamente | estens., scherz., grado di successo, di simpatia e sim., incontrato, riscosso da qcn.: il suo indice di gradimento tra i colleghi è in salita
procedura di gradimento
loc.s.f.
TS dir.intern.
iter che il governo di uno stato deve seguire quando voglia nominare un rappresentante diplomatico, consistente nella richiesta allo stato ospitante di assenso e accettazione del nuovo rappresentante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità