gratificazione

gra|ti|fi|ca|zió|ne
s.f.
1598; dal lat. gratificatiōne(m), v. anche gratificare.


1. CO il gratificare e il suo risultato; appagamento, soddisfazione intima, spec. per l’aver ottenuto un successo, un buon risultato in seguito a un lavoro ben svolto, a uno sforzo compiuto, ecc.
2. BU gratifica
3. TS mar. compenso che il ricevitore paga al comandante marittimo come riconoscimento dell’accurato trattamento della merce
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.