grattatoio

grat|ta||io
s.m.
1910; der. di grattare con –toio

CO
1. BU parte d'un albero su cui animali selvatici come cinghiali, orsi, cervi ecc. si strofinano, spec. per affilare le zanne, gli artigli o le corna
2. CO tronchetto o altro oggetto duro e ruvido su cui i gatti domestici affilano le unghie
3. TS paletnol. strumento ricavato spec. da schegge di pietra, utilizzato per la raschiatura di pelli, ossa, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.