gravido

grà|vi|do
agg.
1282; dal lat. gravĭdu(m), der. di gravis “grave, pesante”.


1. CO di femmina dei mammiferi, spec. della donna, che è in gravidanza: è gravida di cinque mesi, restare gravida
2a. LE pieno, carico spec. di frutti: parvemi i rami gravidi e vivaci | d’un altro pomo (Dante)
2b. CO fig., di un atto, un discorso e sim., che implica determinate conseguenze: fatto gravido di conseguenze
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità