gronda

grón|da
s.f.
sec. XIII; lat. tardo grŭnda(m).


1a. CO parte del tetto che sporge verso l’esterno di un edificio per evitare che la pioggia coli lungo i muri
1b. TS edil. ciascuno degli embrici che ricoprono tale parte del tetto
1c. BU canalino per la raccolta dell’acqua piovana, grondaia
2. BU estens., qualsiasi superficie inclinata e sporgente
3. TS stor. parte posteriore dell’elmo che proteggeva la nuca e il collo
4. LE fig., ciglio, sopracciglio: la gronda | delle palpebre mie (Dante)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.