grotta

gròt|ta
s.f.
2ª metà XIII sec; lat. tardo crŭpta(m), var. di crypta “cripta”, v. anche cripta.


1. AU cavità naturale sotterranea, sviluppata spec. in lunghezza: le grotte di Nettuno; grotte artificiali, quelle costruite nei grandi giardini a imitazione delle grotte naturali come elementi ornamentali e scenografici
2. RE centrosett., locale scavato nel tufo o in un terreno argilloso, adibito a cantina o anche a osteria
3. OB ambiente sotterraneo usato come abitazione
4. OB LE riparo, ricovero: per lo vento mi ristrinsi retro | al duca mio, ché non li era altra grotta (Dante)
5. OB LE luogo scosceso, rupe: andatevene su per questa grotta (Dante); alta riva, argine
6. OB TS archeol. locale sotterraneo formato da ruderi con copertura a volta, parzialmente sprofondati
7. TS sport, giochi non com., nel gioco delle bocce e nel biliardo => sponda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.