guardarsi

guar|dàr|si
v.pronom.intr. e tr.

CO
1. v.pronom.intr., osservare la propria immagine: guardarsi allo, nello specchio, guardarsi in fotografia
2. v.pronom.intr., rec., osservarsi scambievolmente, rivolgere lo sguardo l’un l’altro: i due si guardavano con odio
3a. v.pronom.intr., seguito da complemento introdotto dalla prep. da, stare in guardia, diffidare: guardarsi dai pericoli, guardarsi dalle cattive compagnie
3b. v.pronom.intr., proteggersi: guardarsi dalle correnti d’aria
4. v.pronom.intr., seguito dalla prep. da con verbo all’inf., astenersi: guardati dal farlo ancora
5. v.pronom.tr., osservare una parte del proprio corpo: guardarsi le mani, guardarsi il viso allo specchio
6. v.pronom.tr., con valore intens., colloq., seguire una trasmissione televisiva, uno spettacolo e sim.: stasera ci guardiamo un bel film

Polirematiche

guardarsi alle, le spalle
loc.v.
CO
stare in guardia da eventuali pericoli
guardarsi attorno
loc.v.
CO
guardarsi intorno
guardarsi in giro
loc.v.
CO
guardarsi intorno
guardarsi intorno
loc.v.
CO
1. fare attenzione per rendersi conto di ciò che accade o per accertarsi di qcs.
2. darsi da fare facendo attenzione a ciò che accade intorno per cercare di ottenere qcs., spec. per trovare un’opportunità di lavoro.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità