hippy

/'ippi/ 
hip|py
agg.inv., s.m. e f.inv.
1967; dall'ingl. hippy, di orig. incerta  


ES ingl.
1. agg.inv., s.m. e f.inv., appartenente a un movimento giovanile nato negli anni Sessanta negli Stati Uniti, che contestava in modo non violento le regole e i costumi della società consumistica, proponendo un modello di vita alternativo attraverso esperienze di vita comunitaria, un abbigliamento anticonvenzionale, l’uso di droghe leggere, la predicazione dell’amore universale, ecc.
2. s.m. e f.inv., estens., persona che si comporta e si veste in modo stravagante e anticonvenzionale
3. agg.inv., da hippy, tipico degli hippy: moda hippy, abbigliamento hippy

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.