idem

ì|dem
pron.dimostr.inv., avv., lat.
1798; lat. idem propr. “la stessa cosa”.


1. pron.dimostr.inv. TS bibliogr. in elenchi, bibliografie, citazioni e sim., per evitare ripetizioni: la stessa persona, la stessa cosa (abbr. id.)
2. avv. CO lo stesso, ugualmente: noi non sappiamo che fare, e loro idem; io ho finito, idem Carlo; scherz., colloq.: idem con patate

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità