ignoranza

i|gno|ràn|za
s.f.
1313-19; dal lat. ignorantĭa(m), v. anche ignorare.


AU
1. il non conoscere o il conoscere molto poco, in modo insufficiente una materia, un argomento o ciò che riguarda la propria professione, la propria attività e sim.: ignoranza dei regolamenti, la legge non ammette ignoranza; in questo campo confesso la mia ignoranza; beata, santa ignoranza!, inconsapevolezza di chi, all’oscuro di fatti o situazioni, vive sereno senza apprensioni o dubbi
2. mancanza di istruzione, di cultura: ignoranza diffusa, combattere l’ignoranza
3. CO colloq., maleducazione, scortesia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità