1ileo

ì|le|o
s.m.
av. 1493; dal lat. īlĕu(m) “ventre, intestini”, der. di ile, pl. ilia “ventre, fianchi”.


TS anat.
1. parte terminale dell’intestino tenue, fra il duodeno e il cieco; anche in funz. agg.: intestino ileo
2. porzione dell’osso iliaco costituita da una lamina grande e spessa che unisce l’ischio al pube
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità