imboccare

im|boc||re
v.tr. e intr.
av. 1363; der. di bocca con 1in- e 1-are.

CO
1. v.tr. CO mettere del cibo in bocca a qcn., spec. perché non è in grado di mangiare da solo: imboccare un ammalato, un bambino piccolo | BU fig., imbeccare, mettere le parole in bocca
2. v.tr. TS mus. portare alla bocca uno strumento a fiato per suonarlo: imboccare la tromba, il clarino
3. v.tr. BU di cavallo e sim., afferrare, prendere con la bocca il freno, il morso
4. v.tr. LE fig., apprendere: or vo’ che tu mia sentenza ne ’mbocche (Dante)
5. v.tr. CO entrare in una strada, in una via o sim., attraversare un’apertura, un’ingresso: imboccare la via, l’autostrada, il corridoio; imboccare la porta
6. v.tr. TS milit. centrare con un proiettile una bocca da fuoco, una feritoia e sim.
7. v.tr. OB intraprendere
8. v.intr. BU (avere) sboccare, sfociare: la strada imbocca nella piazza
9. v.intr. TS (avere) tecn. di arnese o di parte di un congegno, incastrarsi, adattarsi | di corda e sim., infilarsi, entrare, spec. in una carrucola
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità