imbroglio

im|brò|glio
s.m.
av. 1311; der. di imbrogliare.

AD
1. groviglio, viluppo: un imbroglio di fili | fig., faccenda poco chiara, situazione difficile: uscire da un imbroglio, cacciarsi in un imbroglio | fig., intoppo, difficoltà: ci sono degli imbrogli
2. inganno, raggiro, truffa: cadere in un imbroglio, hanno fatto un sacco di imbrogli per ottenere l’appalto
3. TS mus. intreccio di linee melodiche, vocali o strumentali, con ritmi e accenti metrici diversi
4. TS mar. ciascuno dei cavi usati per avviluppare e raccogliere rapidamente le vele
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità