immediatezza

im|me|dia|téz|za
s.f.
ca. 1819;


CO
1. l’essere immediato, immediatamente successivo o conseguente: immediatezza di una soluzione, di una decisione, di un atto
2. fig., spontaneità e naturalezza nell’esprimere o nel rappresentare: immediatezza di una poesia, di uno stile, immediatezza d’espressione
3. TS filos. carattere per cui una realtà o una conoscenza esiste senza essere preceduta o accompagnata da un’altra realtà che debba mediarla
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità