immensurabile

im|men|su||bi|le
agg.
1304-08; dal lat. immensurabĭle(m), comp. di in- con valore privat. e mensurabilis “misurabile”.


LE tanto grande o tanto piccolo da non potersi misurare, incommensurabile: lo punto per la sua indivisibilitate è immensurabile (Dante) | fig., di un sentimento, un desiderio e sim., molto intenso, molto profondo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.