immobilizzare

im|mo|bi|liẓ|ẓà|re
v.tr.
1853; cfr. fr. immobiliser.


CO
1a. rendere immobile, obbligare all’immobilità: l’incidente lo ha immobilizzato a letto, la paura lo immobilizzò per alcuni secondi; immobilizzare un arto, impedirne i movimenti con una fasciatura, un’ingessatura, un apparecchio ortopedico e sim. a scopo curativo | trattenere, tenere fermo con la forza: i poliziotti lo immobilizzarono e lo ammanettarono
1b. fig., costringere all’immobilismo, ridurre in una condizione che non consente sviluppo: provvedimento che immobilizza l’economia, l’attività produttiva del paese
2. TS econ. investire in beni tipicamente immobili che non possono essere liquidati in breve tempo: immobilizzare il capitale, immobilizzare una rendita in proprietà edilizie
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità