impastare

im|pa|stà|re
v.tr.
ca. 1431; der. di pasta con 1in- e 1-are.

AD
1. CO amalgamare e lavorare una o più sostanze con acqua o altri liquidi per ottenere una pasta, spec. con riferimento all’amalgama di farina, acqua e altri ingredienti usata per fare pane, pasta, dolci e sim.: impastare la farina, impastare il pane, la pizza | impastare l’argilla, la creta; impastare i colori, mescolarli sulla tavolozza o sulla tela per ottenere le sfumature desiderate | BU fig., amalgamare, fondere armoniosamente, spec. suoni diversi
2. CO fig., coprire con una patina sgradevole per effetto della cattiva digestione: un vino che impasta la lingua, la bocca
3. BU spalmare di colla, incollare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità