impastato

im|pa|stà|to
p.pass., agg.

1. p.pass., agg. => impastare , impastarsi
2. agg. CO della voce, confusa per la stanchezza, il sonno o per un’ubriacatura e sim. | della lingua, della bocca, rivestito di una sgradevole patina per effetto della cattiva digestione | degli occhi, che faticano ad aprirsi spec. per il sonno, appiccicati: avere gli occhi impastati dal sonno
3. agg. CO fig., intimamente permeato, pervaso, spec. da un sentimento o uno stato d’animo deplorevole: un uomo impastato di cattiveria, un giudizio impastato di ipocrisia
4. agg. TS tipogr. di stampa, che presenta impastamenti
5. agg. TS med. non com. => pastoso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità