2impasto

im||sto
agg.
av. 1533; dal lat. impastu(m), comp. di in- con valore privat. e pastus, p.pass. di pascĕre “nutrire”.


LE che non ha mangiato, digiuno: come impasto leone in stalla piena, | che lunga fame abbia smacrato e asciutto (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità