impegno

im||gno
s.m.
1640; der. di impegnare; nell’accez. 4 cfr. fr. engagement.


FO
1a. obbligo assunto nei confronti di qualcun altro o di se stessi: assumere un impegno, mancare ai propri impegni, far fronte agli impegni presi
1b. nel linguaggio finanziario, obbligo economico; cambiale | al pl., complesso dei debiti e delle passività di un’azienda
2. occupazione, attività in cui si è impegnati: liberarsi da un impegno; ho una giornata piena di impegni | appuntamento: devo andare via: ho un impegno
3. applicazione, diligenza nell’assolvere un compito: studiare, lavorare con impegno, mettere impegno in qcs.
4. atteggiamento di un intellettuale o un artista che prende posizione nei confronti dei problemi politici e sociali del suo tempo
5. TS med. fase del parto in cui il feto scende dall’utero verso la vagina

Polirematiche

mettersi d’impegno
loc.v.
CO
impegnarsi a fondo in qcs.: per riuscire a laurearsi in tempo si è messo d’impegno
senza impegno
loc.avv.
1. CO non assumendosi alcun impegno; senza avere una certezza assoluta: vediamoci stasera, ma senza impegno
2. TS econ. clausola apposta a una proposta di affare s. termine, che toglie alla stessa ogni carattere impegnativo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità