impiego

im|piè|go
s.m.
1581; der. di impiegare.


AU
1. l’impiegare e il loro risultato: un grande impiego di forze, di energie; conoscere il corretto impiego di uno strumento; fare un buon impiego del proprio tempo, del proprio denaro
2a. attività lavorativa, spec. stabile, presso un ufficio pubblico o privato con mansioni di impiegato: essere in cerca di impiego, trovare un impiego, perdere l’impiego, impiego fisso
2b. TS dir. rapporto di lavoro disciplinato dalla legge, che consiste nella prestazione dell’attività professionale da parte di un individuo alle dipendenze di un datore di lavoro privato o di un ente pubblico: legislazione sull’impiego privato
3. TS fin., econ. => investimento

Polirematiche

pubblico impiego
loc.s.m.
1. CO l’insieme degli impiegati pubblici (abbr. P.I.) | impiego svolto in un ufficio pubblico
2. TS dir. l’insieme dei rapporti giuridici o sindacali che intercorrono tra il lavoratore e la pubblica amministrazione da cui dipende
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità